Inspiration : Joseph Joseph from BeetJar | Ispirazioni : Joseph Joseph di BeetJar

Interview with Joseph Joseph :

I decided to include a new exciting section to my blog, dedicated to interviews and inspirations. My first guest is Joseph Joseph, the founder and owner of Beet Jar, the best juice bar in Cleveland.

I met Joseph thanks to my brother Giulio, who lives 5 minutes away from Beet Jar.  He goes there almost everyday and he told me that they make the best cashew milk ever !!! Joseph and his girlfriend Molly started their juice bar a few years ago and they had an enormous success in the city. They both wake up every morning at 4 am to buy organic fruits and vegetables from the market, to use in their delicious juices and dishes. Both, Molly and Josep are vegan and very into healthy living in general.

image1

  • What does being healthy means to you?
  • Being healthy is more than just eating the right foods and living an active lifestyle; it’s living each day with a positive state of mind, and a clear view of our individual goals. It’s important to reserve time to think randomly, to feel bored even, to observe spontaneous beauty in the subtle things, beyond what our social media friends need to witness.
  • Why did you turn to a plant-based diet?
  • I went plant-based for a few reasons. The first is for health benefits. It’s common knowledge than plants have the highest nutrient content of all foods. It’s one of the reasons why our parents used to push them on us kids while growing up. Since our parent’s generation is going through major health concerns like obesity, diabetic, heart disease, and stroke, going plant-based seems like the simplest daily choice we can make, to make our health stronger.
  • What are the benfits of plant-based diets?
  • The known benefits of a plant-based diet are weight-loss, proper amounts of protein, fiber, stronger immune systems, etc. We believe that you can get the vitamins and nutrients you need without resorting to animal products. I personally lost about 40 pounds over 3 years. I didn’t go through any crazy exercise or training, it was just nature weight loss from not eating animal proteins.
  • How hard it was for you change your normal habits?
  • It wasn’t too hard to adjust our eating habits. You learn to cook more for yourself and even to eat ‘transition’ vegan foods like seitan, tofu, tempeh. Which are good sources of protein, but should be eaten in moderation. The buik of a plant-based diet should be leafy greens, beans, nuts, and seeds. In bigger cities like Cleveland, it’s easier to switch diet because there is more awareness and more restaurants have specific plant-based menus.

image2

  • How do you adjust when you go out for dinner?
  • Going out for dinner, especially in a bigger city, is a fairly easy task. Most ethic places are completely accommodating to a plant-based diet. Thai and Mediterranean cuisine are my favorites ones. Aside from the obvious task of avoiding meat and cheese, I find it’s best to always confirm that simple dishes have no animal by-producst Like, a simple plate of spaghetti with tomato sauce should be a vegan dish by nature, but most of the time chefs have a house sauce that is meat-based.
  • What is your favorite snack ?
  • My favorite no-labor-required snack is a handful of raw cashews and a dried fruit, like goldenberries.

image4

Intervista a Joseph Joseph :

Ho deciso di aggiungere una nuova ed interessante sezione al blog, dedicata ad interviste ed ispirazioni. Il primo “ospite” è Joseph Joseph, il fondatore di Beet Jar, il migliore “healthy” bar di Cleveland.

Ho conosciuto Joseph grazie a mio fratello Giulio, che vive a 5 minuti dal bar e ci va quasi tutti i giorni. Joseph e sua moglie Molly hanno aperto il loro bar qualche anno fa, e hanno riscosso un grandissimo successo a Cleveland. Si svegliano ogni mattina alle 4 per comprare ingredienti freschi e biologici che utilizzano come ingredienti dei loro succhi o delle loro pietanze. Entrambi sono vegani ed entrambi cercano di mantenere uno stile di vita sano.

  • Cosa vuol dire per te condurre uno stile di vita sano?
  • Condurre uno stille di vita sano non vuol dire semplicemente mangiare bene ed essere attivi, ma significa affrontare ogni giorno con positività e con degli obbiettivi precisi in mente. Certamente è importante avere dei momenti per annoiarsi, per non pensare a nulla e per osservare le piccole cose della vita, senza essere troppo legati all’opinione degli altri.
  • Perché sei diventato vegano?
  • Io (e Molly) siamo diventati vegani per varie ragioni. Prima di tutto per motivi di salute, è infatti riconosciuto che i cibi di origine vegetale contengono molti più nutrienti dei cibi di origine animale. Osservando la generazione dei nostri nonni e dei nostri genitori mi sono reso conto che l’alimentazione è la causa principale del diabete, dell’infarto o delle varie malattie legate al cuore. Diventare vegano mi è sembrata la decisione più semplice da prendere per mantenermi in salute ed evitare alcune malattie.

image5

  • Quali sono i benefici di un regime vegano?
  • Certamente i benefici di questo regime sono la perdita di peso, un sistema immunitario più forte, ovviamente con il giusto apporto di proteine, fibre e grassi. Quando sono diventato vegano ho perso circa 18 kg, senza fare nessuna dieta o sport estremo, è stato semplicemente il risultato di un regime alimentare bilanciato, basate sull’assunzione di cibi freschi e di origine vegetale.
  • Quanto difficile è stato cambiare le tue abitudini alimentari?
  • Per me non è stato troppo difficile cambiare le mie abitudini, ho imparato a cucinare e a mangiare più spesso in casa. Anche i cibi come il seitan, il tofu ed il tempeh andrebbero consumati con moderazione poiché la soia è quasi tutta OGM. Le basi di un’alimentazione vegana sono verdura, frutta secca, legumi e semi. In grandi città come Cleveland è più facile cambiare il proprio regime alimentare perché c’è molta più attenzione al riguardo e ci sono ormai moltissimi ristoranti vegani o vegetariani.

image3

  • Come ti comporti quando esci fuori a cena?
  • Uscire a cena, specialmente in una grande città non è più un problema, quasi in tutti i risotranti riesco a trovare dei piatti vegani, i miei preferiti sono i ristoranti Tailandesi o Mediterranei. Quando vado al ristorante, oltre ad evitare i piatti che contengono cibi di provenienza animale, cerco di ordinare i piatti più semplici come un piatto di spaghetti o delle verdure. Devo sempre stare attento però perché a volte in cucina utilizzano delle salse o dei sughi fatti con cibi di provenienza animale come il burro o il brodo di carne.
  • Qual è il tuo snack salutare preferito?
  • I miei snack sono semplici e veloci tipo una manciata di anacardi o di frutta secca mista.

image2

2 thoughts on “Inspiration : Joseph Joseph from BeetJar | Ispirazioni : Joseph Joseph di BeetJar

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s